Translate

mercoledì 19 dicembre 2018

Milano, medaglia d'oro 2018




Evviva! La mia città d’adozione si è aggiudicata la medaglia d’oro per vivibilità. Subito dopo vengono Bolzano ed Aosta.  Ho percepito in modo chiaro questo salto di qualità durante l’Expo 2015, quando La  Città invasa dai turisti, rispondeva in modo civile e accorto a questa <<invasione>>. Il Centro e tanti altri luoghi di grande richiamo avevano un nuovo aspetto, più chic e molto gradevole alla vista. Si percepiva a pelle sicurezza e buona ospitalità. Anche nei mesi successivi è continuata a esserci attenzione verso i cittadini residenti e non.  Il sindaco Sala ci tiene a  lasciare di sé una buona impressione. E’ infaticabile nel migliorare gli standard a ogni livello della città, affinché oltre ad essere la prima città finanziaria d’Italia e città della moda diventi una città internazionale di rilievo anche  per gli eventi culturali e sportivi Non mancano le criticità: mancanza di spazi pubblici per lo sport e per la musica leggera. C’ è poco verde e l’inquinamento atmosferico incide molto sulla salute:  le misure prese non sono mai sufficienti a debellare questo fenomeno che si ripresenta ogni anno. Io sono fiduciosa e desidero essere ottimista sulle misure che questa Giunta Comunale saprà mettere in atto nel futuro prossimo.